Il II Seminario-laboratorio dell'Assenza

Anche quest'anno, come ormai è avvenuto negli ultimi tre anni presso il Centro Studi Assenza, si svolge un Seminario-laboratorio dell'Assenza, tenuto dal dott. Ferrari e dai suoi collaboratori, cui sono invitati studiosi e ricercatori di qualsiasi disciplina, al fine di rendere sempre meglio operante entro il mondo delle idee e delle cose la scoperta del livello assente, luogo della complessità astratta e punto d'arrivo evolutivo d'una storia possibile per homo sapiens s.
Dopo avere esposto negli anni precedenti la conformazione scientifica, logica e affettiva di siffatta condizione assente - il primo e il secondo anno - e averne illustrato le modalità di comportamento nella condizione concreta dell'esistere e del vivere quotidiano anche per mezzo del fenomeno musicale quale medium privilegiato e specifico - i Seminari del III anno - c'interessa nella fase attuale precisarne ulteriormente le potenzialità e le proprietà che siano idonee alla sua attuazione nella realtà dell'evidenza, a tutti nota; dopo essere stata un'espressione della pura astrazione ci sembra che si sia fatto ora il momento perché tale nuova condizione prenda posto chiaro ed esplicito tra le idee e le cose del mondo anche in funzione di una loro probabile trasformazione profonda e radicale data l'esistenza d'un contenitore - qual è quello dell'Assenza - a più alto valore 'inclusivo'.I Seminari saranno impostati sul rapporto tra relatore e ascoltatore, con il fine di operare un avvicinamento tra i due universi, quello noto e quello assente.

Avrà un posto rilevante l'espressione musicale che, oltre alla presenza dello strumento acustico, in particolare del pianoforte, come negli anni passati, comprenderà altresì la voce umana, che c'è sembrata da sempre un mezzo di notevole specificità, integrità e sottigliezza tramite il quale è possibile indurre quel ponte che fa da iniziale legame tra l'esserci e l'Assenza.
Parteciperanno in veste di relatori il dott. Ferrari, la dott. Verri, il M Balzaretti e, in qualità di voci recitanti e cantanti, la sig.ra Patrizia Brighi e la sig.ra Loretta Gasparutti.

Il seminario avrà una frequenza mensile, il Giovedì alle ore 18,30 a partire da Giovedì 27 Ottobre.

Si richiede ai partecipanti una minima conoscenza del tema 'Assenza'; a tale scopo è messo a disposizione l'ascolto della registrazione di una o più Lezioni o Seminari degli anni precedenti.